Dimissioni Draghi, CasaPound: “una farsa irrispettosa per gli italiani che continuano a pagare le scelte di un governo indegno”

0
79

“Il teatrino delle dimissioni cui abbiamo dovuto
assistere si è rivelato, come prevedibile, una farsa. La decisione di
Mattarella di rifiutare le dimissioni di Draghi ne è la dimostrazione –
si legge in una nota diffusa dal movimento – Mentre caro vita,
inflazione e tasse continuano a pesare sulle famiglie italiane a causa
delle scelte suicide in termini economici e di politica estera, i
partiti pensano a salvare se stessi e le loro poltrone, tra M5S che
tenta maldestramente di uscire dal baratro di consensi in cui è caduto e
un’opposizione inesistente che alla fine si allinea sulle posizioni di
quello stesso governo che sta trascinando l’Italia ad assestarsi
all’ultimo posto nelle stime di crescita del PIL tra tutti gli Stati
europei. Alle prossime elezioni, quando verrà concessa ai cittadini la
possibilità di votare nuovamente, CasaPound sarà pronta a ricordare agli
italiani quanto hanno subito e stanno subendo. Un’altra Italia è
possibile ma senza questo governo e senza questi partiti che, per
l’ennesima volta, si sono dimostrati i “camerieri” di poundiana
memoria”.