Basket: Virtus Roma; Toti ritira la squadra dal campionato

0
330
Il presidente della Virtus Roma, Claudio Toti, in una immagine di archivio. ''Il rimborso integrale dell'abbonamento ai tifosi che non sono soddisfatti dei risultati della squadra''. E' un'iniziativa clamorosa, quasi unica nel suo genere, quella annunciata dal presidente della Virtus Roma, Claudio Toti, che all'indomani del ko in Eurolega contro il Real Madrid, che fa seguito alla sconfitta in campionato contro Cantu' (entrambe in casa), si e' detto pronto a restituire, prima del 14 novembre (Lottomatica-Benetton), i soldi spesi per gli abbonamenti ''a tutti quei tifosi delusi che ne faranno richiesta''. ANSA/ELIO CASTORIA

La Virtus Roma si ritira dal campionato. La decisione è arrivata a pochissime ore dal gong finale che avrebbe comunque visto l’estromissione della società dalla Lega di Serie A di basket per il mancato pagamento della rata Fip da 35 mila euro con scadenza lo scorso 25 novembre.

 Fosse arrivato entro oggi, il pagamento sarebbe stato maggiorato della multa e di una penalizzazione di tre punti, ma il patron Claudio Toti ha deciso di presentare il ritiro della squadra inviando una lettera alla LBA e alla Fip. (ANSA).