Assessora Lazio: Bmt preziosa opportunità, per noi è prima volta

0
15

Corrado: “raccontiamo offerta ricca e promuoviamo luoghi meno conosciuti”  “La BMT rappresenta una vetrina di rilievo per mostrare le potenzialità turistiche del nostro territorio e gli asset strategici su cui stiamo investendo, nonché una preziosa opportunità per i nostri operatori del turismo che potranno incontrare i numerosi buyer presenti. Partecipare per la prima volta a un evento scandito dal confronto e dall’incontro, e farlo proprio quest’anno che di anni dalla sua creazione ne sono passati 25, è significativo. Vogliamo lasciarci alle spalle i due anni di pandemia e intercettare ogni possibile occasione per rilanciare il turismo, volano della nostra economia”. Così alla Dire l’assessora al Turismo della Regione Lazio, Valentina Corrado, in vista della 25esima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo in programma alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 18 al 20 marzo.
“Saranno giorni intensi di confronto – prosegue – che serviranno a fare il punto della situazione sul turismo incoming e outgoing, guardare i mutamenti del mercato, intercettare le novità e respirare il fermento di un settore che è desideroso di ripartire. È qui che vogliamo promuovere le nostre ricchezze ed eccellenze attraverso uno storytelling capace di rappresentarci e affascinare. Raccontare una ricca e plurima offerta comprendente arte, cultura, ricettività, wellness, cammini religiosi, grandi eventi, parchi, enogastronomia stellata, borghi, peculiarità che rendono il Lazio una destinazione lusso o wedding, ad esempio, una destinazione leader negli scenari turistici italiani ed esteri”.
Corrado spiega che il Lazio “punta sulle nostre unicità, sulla nostra variegata offerta, sulle potenzialità di un territorio che è Roma e non solo, perché il Lazio è un’eterna scoperta. Come Regione sosteniamo le nostre eccellenze, la competitività degli operatori, favoriamo il dialogo tra pubblico e privato. Miriamo ad aumentare la permanenza dei turisti su tutto il territorio regionale, promuoviamo la scoperta di luoghi meno conosciuti e un modello di sviluppo sostenibile puntando alla destagionalizzazione: sono gli obiettivi della misura ‘Più notti, più sogni. + Experience’, fruibile dai turisti italiani e stranieri da fine marzo, con cui regaliamo fino a due notti di soggiorno gratuite a coloro che ci sceglieranno e una serie di attività e servizi turistici i cui costi sono finanziati in modo rilevante dalla Regione”.