Al via “Sulle tracce della Bellezza”: domenica 19 prima data al CREA di Velletri

0
125

Al via il progetto “Sulle tracce della Bellezza”, composto da una serie di date fra le città di Velletri e Albano (che hanno patrocinato l’evento insieme al Sistema Castelli Romani) e realizzato con il contributo della Regione Lazio dalle Associazioni Eppur si Muove e Circosvago.

Il progetto, un convegno diffuso con performance musicali, circensi e video-proiezioni, nasce dall’idea di valorizzare alcuni spazi dismessi presenti all’interno delle città di Albano e Velletri. La prima iniziativa si svolgerà domenica 19 dicembre alle ore 16.00 presso il CREA Viticoltura-Enologia (ex Cantina Sperimentale) di Velletri.

Tematiche dell’incontro saranno la gentilezza, il diritto all’accoglienza e il benessere. Ospiti e relatori saranno Filippo Cannizzo, scrittore e filosofo, Roberta Ferruti, scrittrice, e Rita Coco, scrittrice, con gli interventi di Giovanna Aragozzini per l’Associazione “L’Asino e le Nuvole e di Maria Grazia Forcina per il Sistema Castelli Romani. Saranno presentati due libri: “Lacrime di gentilezza: sulle tracce della bellezza per una (ri)generazione umana” di Filippo Cannizzo e “Una storia scritta con i piedi”, di Roberta Ferruti e Rita Coco. Alle letture ci sarà Stefano Pennacchi, mentre nel finale dell’evento è prevista una sorpresa. Concluderà la serata la performance a cura del progetto Campus R-Esistenze 2.0.