“AFFACCIATI ALLA FINESTRA”

0
103
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Continua nei complessi Ater, la rassegna “ Affacciati alla finestra”,  la speciale rassegna all’interno dei cortili e sotto le finestre dei palazzi di edilizia pubblica con spettacoli dal vivo in altrettanti luoghi simbolo delle periferie di Roma.

L’evento, promosso dalla Regione Lazio e realizzato dall’Associazione Culturale  Glicine, con la direzione artistica di Stefano Fabrizi, presenta mercoledi 14  luglio, a La Rustica, piazzale tra Via Delia 59 e Via Naide, 114, i Carta Bianca. Duo comico composto da Daniele Graziani e Lucio Dal Maso allievi di Enrico Brignano, seguono il loro maestro nelle tournèe di “Sono Romano ma non è colpa mia”, “Tutto suo padre e un po’ sua madre” e “Rugantino”, commedia musicale record di incassi che li porta ad esibirsi nei maggiori teatri italiani e nel tempio mondiale del musical: Broadway. Antonio Giuliani li dirige negli spettacoli “Tanto pè campà” e “Non ci date Carta Bianca”. Vincitori del Premio Nazionale della Comicità Regione Lazio nel 2013, hanno fatto parte del cast di S.C.Q.R. in onda su Sky, “Eccezionale Veramente” in onda su La7, Colorado Lab e Zelig Lab. Nel 2018 lo spettacolo “E’ tutta un’altra storia” gli vale il premio Persefone Comicus che vede come Presidente Maurizio Costanzo. I Carta Bianca sono impegnati anche in altri progetti quali Colorado Lab, Zelig Lab e sono stati protagonisti in Tv del programma “Eccezionale Veramente” in onda su La7 prodotto dalla Colorado Film. La loro abilità nel canto e nel ballo, oltre che nella recitazione, gli permettere di mettere in scena degli spettacoli poliedrici, dove gli sketch, le gag, la musica e il ballo richiamano, in modo fresco e rinnovato, il vecchio varietà italiano.

 

“Questa iniziativa rappresenta un ulteriore passo per la valorizzazione dei complessi di edilizia residenziale, che possono tornare ad essere luoghi di socialità e condivisione nel pieno rispetto delle prescrizioni Covid-19, dichiara Massimiliano Valeriani, assessore all’urbanistica e alle Politiche abitative della Regione Lazio. Portiamo l’Estate romana tra le palazzine dell’Ater per rafforzare il senso di comunità con serate di divertimento in una stagione avara di manifestazioni. Insieme a tutti gli interventi realizzati e ai progetti avviati per riqualificare molti lotti di edilizia popolare, è anche attraverso queste rassegne culturali che passa il recupero e la promozione di molti quadranti della città.

Abbiamo infatti investito oltre 200 milioni di euro per dare risposte adeguate al diritto alla casa e per favorire il risanamento delle periferie di Roma. Un vasto programma di interventi, che sta contribuendo a migliorare la qualità della vita per migliaia di persone. Dal Corviale al Prenestino, da Pietralata a Tor Bella Monaca, dal Tufello al Tiburtino III,  dal Quarticciolo al Casilino, fino a Primavalle, Torre Maura, Quadraro, Tor Sapienza, Garbatella, Torre Gaia e Laurentino. Le periferie della città sono al centro dell’attività della Regione: risorse e progetti per restituire decoro e dignità al patrimonio immobiliare di edilizia popolare presente nei diversi quadranti della Capitale.”

 

www.glicine.info

 

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito nel pieno rispetto delle disposizioni anti Covid 19.

Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui