Open d’Italia delle star, c’è pure Lowry

0
117
epa07775548 Shane Lowry of Ireland hits on the third hole during the first round of the BMW Championship at Medinah Country Club in Medinah, Illinois, USA, 15 August 2019. The BMW Championship is the second of three playoff tournaments to determine the FedEx Cup champion. EPA/TANNEN MAURY

Dopo avergli sottratto la Claret Jug, Shane Lowry scenderà in campo all’Open d’Italia 2019 per puntare dritto alla corona della Race to Dubai di Francesco Molinari.
I vincitori delle ultime due edizioni dell’Open Championship, il torneo della disciplina più antico e affascinante al mondo, si sfideranno anche nella 76/a edizione della massima rassegna nazionale di golf, evento principale del progetto Ryder Cup 2022. “Sono davvero entusiasta -ha detto Lowry- di tornare in Italia e in una città meravigliosa come Roma. Scendere in campo come campione dell’Open Championship insieme a Molinari, protagonista di una grande vittoria a Carnoustie nel 2018, renderà questa settimana davvero speciale”. Con Molinari e tanti altri big internazionali – come i britannici Rose (oro olimpico) e Paul Casey (n.14 del ranking)- il 32enne di Clara sarà dunque uno dei grandi protagonisti della sfida che metterà in palio non solo un montepremi complessivo da 7 milioni di dollari.

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui