Casa internazionale delle donne di Roma: regia alle donne, film e incontri

0
125

Proseguono le iniziative a sostegno del progetto Casa internazionale delle donne di Roma, luogo di autonomia e libertà. Dal mese di marzo in poi all’interno della Casa Internazionale delle Donne, prende il via Regia alle donne – film e incontri con le registe divario (di) genere, focus sulla regia al femminile nell’ambito del quale verrà affrontata la tematica della disparità di genere nel cinema a partire dall’analisi realizzata da Dea (Donne & audiovisivo) realizzato dal Cnr – Irpps (Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali) e sostenuto da Siae.

Roma –Tante le registe ad aver risposto alla chiamata alle arti per il nuovo progetto Regia alle donne: Mariangela Barbanente, Laura Bispuri, Esmeralda Calabria, Carlotta Cerquetti, Concita De Gregorio, Antonietta De Lillo, Federica Di Giacomo, Wilma Labate, Cecilia Mangini, Susanna Nicchiarelli, Costanza Quatriglio, Paola Randi e altre professioniste del settore cinematografico che introdurranno la proiezione.

La rassegna vuole essere strumento di diffusione e informazione sulla disuguaglianza di genere, in special modo quando le donne hanno un ruolo di potere. A tutte le proiezioni saranno presenti le registe. Regia alle donne è stata possibile grazie al generoso sostegno delle registe, delle case di produzione e distribuzione, tra gli altri, AKI Film, ANELE, ASCENT Film, BIBI Film TV, BO Film, Cinecittà Luce, GA&A Productions, I Wonder Pictures, Marechiarofilm, Piano F, Teodora Film.

Ecco il programma di Regia alle donne:

  • Mercoledì 6 marzo, ore 19.00 – ARRIVEDERCI SAIGON diretto da Wilma Labate.
  • Mercoledì 13 marzo, ore 19.00 – SEMBRA MIO FIGLIO di Costanza Quatriglio. Alla proiezione sarà presente Cristiana Paternò, giornalista e critica cinematografica.
  • Martedì 19 marzo, ore 19.00 – LINFA di Carlotta Cerquetti. Alla proiezione saranno presenti alcune protagoniste: Lilith Primavera, Federica Tuzi e Merel Van Dijk (Le NoChoice).
  • Martedì 26 marzo, ore 19.00 – TITO E GLI ALIENI e il corto PROGETTO PANICO tratto da 9×10 NOVANTA di Paola Randi. Alla proiezione sarà presente la giornalista Paola Casella.
  • Giovedì 28 marzo, ore 19.00 – LIBERAMI di Federica di Giacomo. Alla proiezione sarà presente la giornalista Cristina Piccino de Il Manifesto.
  • Martedì 2 aprile, ore 19.00 – LIEVITO MADRE di Esmeralda Calabria e Concita De Gregorio, saranno presenti in sala.
  • Mercoledì 3 aprile, ore 19.00 – FIGLIA MIA di Laura Bispuri che incontrerà il pubblico.
  • Martedì 9 aprile, ore 19.00 – NICO, 1988 di Susanna Nicchiarelli. La regista sarà presente in sala.
  • Venerdì 12 aprile, ore 19.00 – TUTTO BIANCO di Morena Campani presenterà il suo documentario.
  • Martedì 16 aprile, ore 19.00 – FUORI STRADA di Elisa Amoruso.
  • Mercoledì 17 aprile, ore 19.00 – METAMORFOSI NAPOLETANE di Antonietta De Lillo. Oltre alla regista sarà presente Sara De Simone.
  • Martedì 7 maggio, ore 19.00 – IN VIAGGIO CON CECILIA di Cecilia Mangini e Mariangela Barbanente.
  • Lunedì 13 maggio, ore 19.00 – UN PAESE DI CALABRIA di Shu Aiello e Catherine Catella. Alla proiezione sarà presente la produttrice Serena Gramizzi, Bo Film.
  • Martedì 21 maggio, ore 19.00 – IN QUESTO MONDO di Anna Kauber. La regista sarà presente in sala.

Il programma completo si trova sul sito di Casa internazionale delle donne di Roma.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 02/05/2019 alle ore 20:45.

Potrebbe interessarti anche:

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui