Board internazionale paralimpico a Roma

0
19
Il presidente del Cip Luca Pancalli durante il convegno Rai "Nessuno escluso" sulla disabilità e l'impegno delle istituzioni e del servizio pubblico per l'accessibilità presso la sede Rai di via Mazzini, Roma, 03 aprile 2019. ANSA/ANGELO CARCONI

Roma punto di riferimento del movimento paralimpico internazionale. Per la prima volta la Capitale ospiterà i lavori del Governing Board dell’International Paralympic Committee, che dal 13 al 16 giugno si ritrova per pianificare i lavori in vista dei Giochi di Tokyo2020. Sarà presente anche Luca Pancalli, presidente del Cip e primo italiano a far parte del Governing Board dell’IPC.
Nell’ambito della settimana di lavori è prevista anche l’udienza domani da Papa Francesco. Giovedì al Foro Italico sarà la volta degli Italian Paralympic Awards con la consegna dei premi. “La presenza del Governing Board in Italia è motivo di orgoglio e un importante riconoscimento al lavoro svolto – dice Pancalli -. Il movimento paralimpico internazionale sta diventando un modello per chi crede nello sport come strumento di crescita civile e di inclusione sociale. E che ha saputo contagiare virtuosamente la nostra società e abbattere barriere fisiche e culturali”.

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui