Anonymous viola mail legali, anche Raggi

0
81
epa07261855 ILLUSTRATION - A person sits in front of a computer screen in Moers, Germany, 04 January 2019. Reports on 04 January 2019 state personal data of hundreds of German politicians, celebrities and journalists have been hacked and posted online. The compromised data reportedly includes credit card details, private chat protocols and contact information. The data was allegedly shared via a Twitter account under the name G0d (@_0rbit) prior to Christmas 2018, which has been suspended in the meantime. EPA/SASCHA STEINBACH

Anonymous Italia ha violato la posta elettronica certificata di 30.000 avvocati iscritti all’Ordine di Roma. Tra i dati diffusi ci sono anche le mail della sindaca della Capitale, Virginia Raggi. Il movimento ha pubblicato sul proprio blog anche alcuni screenshot delle presunte mail ricevute dalla prima cittadina da parte dell’amministrazione dell’Ordine degli avvocati circa le quote di iscrizione. Il Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche (Cnaipic) della polizia Postale è al lavoro in relazione alla violazione da parte di Anonymous Italia degli account. Al momento in procura non è stato formalmente aperto un fascicolo di indagine ma il Cnaipic è intervenuta per acquisire dati ed elementi per le indagini successive per identificare gli hacker.

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui