A ROMA RIFLETTORI PUNTATI SUI CAPELLI: LA MAPPA DELLA BELLEZZA DI TREATWELL

0
71

Quartiere che vai, trattamento che trovi: non tutti i romani la pensano allo stesso modo quando si tratta di dedicarsi alla cura di sè. È quanto emerge dall’indagine di Treatwell, il più grande portale in Europa per la prenotazione di trattamenti di bellezza e benessere, che ha analizzato le prenotazioni effettuate sul marketplace nell’ultimo anno, per individuare i trattamenti più amati in diverse zone di Roma e delineare le tendenze beauty della capitale.

 

A Roma il focus è sui capelli

 

Se a Milano la depilazione si conferma il trattamento più popolare – con ben il 39% delle prenotazioni che riguarda proprio cerette, filo indiano, luce pulsata o laser – nella capitale, invece, si mettono da parte spatole e cera per fare spazio a spazzole e phon. A Roma poco meno di un terzo delle prenotazioni (30%), infatti, riguarda i parrucchieri. Numerose le aree della città in cui non può davvero rinunciare a taglio, piega e colore: da Ostia Antica al Pineto e Quadraro, passando per Gregna, Santa Maria della Pietà e Trullo, il 100% degli appuntamenti riservati su Treatwell è dal coiffeur. Percentuali “da capogiro” anche a Osteria del Curato (99%), Testaccio (95%) e Barcaccia (94%).

 

Tra i trattamenti prenotati online, rispetto a Milano, a Roma risulta più alta anche la percentuale di manicure: nella capitale queste costituiscono un quarto del totale (25%), mentre a Milano si fermano a un quinto (21%). Nella città eterna i saloni più gettonati per prendersi cura delle proprie unghie si trovano a Casal de’ Pazzi (77%) e nel quartiere Alessandrino (64%).

 

Leggermente superiore a quella romana, invece, è la preferenza dei milanesi nei confronti dei massaggi: se, infatti, nella capitale le prenotazioni di questa tipologia di trattamenti sfiora il 7%, nella città del Pirellone la cifra cresce di due punti percentuali (9%). A Roma i massaggi sono particolarmente popolari sia a sud-est (Pignatelli 100%) che a nord (Cesano 100%).

 

Testa a testa, invece, per quanto riguarda i trattamenti viso, che a Milano costituiscono l’11% del totale delle prenotazioni e si attestano al 10% per quanto riguarda Roma. Guardando nel dettaglio alle zone della capitale, Treatwell ha rilevato che l’area di Casilino è quella in cui i trattamenti viso sono più popolari (60%); seguono Ponte Galeria (50%) e Casalotti di Boccea (39%).

 

Bellezza, quanto mi costi? Picchi di 60 euro a Roma

 

Analizzando la media cittadina, la spesa per prendersi cura di sè rappresenta un punto di contatto tra le due principali città italiane, separate da una manciata di centesimi. Se, infatti, a Milano in media si spendono 29 euro a prenotazione, a Roma la somma supera leggermente i 28 euro.

Tuttavia, dando uno sguardo più da vicino alla mappa delle due città, Treatwell segnala che i romani sono disposti a investire maggiormente in trattamenti beauty, soprattutto nelle zone di Gregna, Colli Portuensi e Pignatelli, dove in media si arriva a spendere tra i 60 e i 62 euro.

Di contro, a Milano le aree in cui si registra la spesa media più alta sono Tre Torri e Trenno (50 euro), seguite da Ortomercato (45 euro) e San Siro (42 euro).

I romani spendono meno a Casal Bruciato (circa 16 euro) e Santa Maria della Pietà (19 euro).

 

A Roma l’appuntamento è last-minute

 

Lo smartphone si conferma il “partner in crime” preferito dei beauty-addict romani. Nella capitale, infatti, oltre la metà delle prenotazioni di trattamenti di bellezza avviene via app (57%).

Gli amanti della bellezza on-the-go a Roma si danno appuntamento soprattutto a Corviale (88%) e Serpentara (83%).

 

Dallo studio di Treatwell emerge che i romani pianificano i propri trattamenti di bellezza con scarso anticipo. A Roma la maggior parte delle sedute dal parrucchiere o dall’estetista viene prenotata a meno di cinquanta minuti dall’ingresso in salone: sono ben due terzi (66%) gli appuntamenti last-minute.

Treatwell, inoltre, ha rilevato che nella capitale la metà delle volte la prenotazione avviene con un anticipo inferiore ai 25 minuti: le aree in cui il lasso di tempo tra la prenotazione online e l’arrivo in salone non supera la mezz’ora sono principalmente Ostia Antica (100%), Torre Maura (80%) e Trionfale (73,30%).

 

“Mappare le tendenze beauty è per noi fondamentale, perché ci permette di calibrare la nostra offerta proprio in base alle esigenze degli utenti e di creare per loro una proposta tailor-made completa e sempre appagante” commenta Chiara Cassani, Marketing Manager Italy di Treatwell. “Ovunque ci si trovi, Treatwell è il modo brillante di prenotare la bellezza: qualunque sia il trattamento cercato, con la nostra app e sul nostro sito è possibile prendere appuntamento presso migliaia di saloni in modo smart, dovunque e in qualunque momento”.

 

 

Treatwell

Treatwell è la piattaforma di prenotazione online per i trattamenti di bellezza e benessere leader in Europa. Il team di Treatwell, che conta oltre 500 dipendenti in 11 Paesi europei, si assicura che gli utenti vivano un’esperienza beauty sempre perfetta. Con oltre 1.300 saloni e centri benessere affiliati in Italia, Treatwell porta sul web il mondo della bellezza e permette agli utenti di trovare i migliori saloni della città e di prenotarli, anche last minute, ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette, filtrando in base al prezzo e consultando oltre 15.000 recensioni. Treatwell è il modo brillante di prenotare la bellezza.  www.treatwell.it

 

Segui Treatwell!

Facebook: TreatwellIT

Instagram: TreatwellIT

Twitter: TreatwellIT

 

 

Contatti stampa:

 

Hotwire per Treatwell

E: TreatwellIT@hotwireglobal.com

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui